HomeNotizieCRONACAFurto di carburante, denunciato dipendente della provincia di Campobasso

Furto di carburante, denunciato dipendente della provincia di Campobasso

Si tratta di un 45enne residente nel Capoluogo. La segnalazione era partita proprio dal personale dell’ente di via Roma 

 

CAMPOBASSO. All’inizio del mese di dicembre, il personale dipendente della Provincia di Campobasso ha presentato una denuncia contro ignoti per prelievo illegale, mediante scheda carburanti dell’Ente (con la quale quella P.A. si riforniva di carburante da un distributore cittadino convenzionato per far circolare i mezzi in uso all’Ente), di oltre un migliaio di litri di gasolio, per un importo superiore i  2.000 euro, avvenuto nel periodo tra il 1° e 14 novembre 2013. Immediata l’attività di indagine della Polizia di Stato della Questura di Campobasso per far luce sull’attività delittuosa ai danni della Pubblica Amministrazione. Le indagini eseguite da personale della Squadra Mobile hanno condotto alla identificazione del responsabile nella persona di un dipendente della stessa Provincia, il quale, avendone la disponibilità, si era appropriato della carta carburanti ed in più riprese aveva fatto i relativi prelievi. L’ uomo, di anni 45 residente in questo Capoluogo, è stato denunciato alla locale Autorità Giudiziaria per il reato di peculato. Nel contesto dell’operazione sono stati sequestrati 165 litri di gasolio ancora in suo possesso,  immediatamente restituiti a personale della Provincia.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Chiara Capaldi

Benessere familiare e welfare aziendale al centro del progetto ReFlex: protoganista...

Un programma articolato in più fasi, ideato dal Dipartimento per le politiche della famiglia e che vede il coinvolgimento di aziende nazionali. A coordinare...