HomeREGIONERegione senza bilancio, solo esercizio provvisorio. Cavaliere: "Un danno per le nostre...

Regione senza bilancio, solo esercizio provvisorio. Cavaliere: “Un danno per le nostre imprese”

Votato solo dalla maggioranza stamane in aula. L’esponente di Forza Italia: “Hanno avuto tutto il tempo per affrontare i problemi e purtroppo non l’hanno fatto. Bisogna dare risposte alla voglia di cambiamento dei cittadini”. 

 

CAMPOBASSO. Con i voti favorevoli dei consiglieri di maggioranza, con due astensioni (Sabusco e Monaco) e con cinque voti contrari della minoranza, il Consiglio Regionale del Molise, convocato dal Presidente Niro (assente in aula per motivi personali) e presieduto dal vice presidente, Cristiano Di Pietro, nella mattinata di oggi, 30 dicembre 2013, ha approvato la proposta di legge n.51, di iniziativa della Giunta Regionale, concernente “Autorizzazione all’esercizio provvisorio 2014, ex art. 10, L.R. n.4/2002, con titolo modificato in “Autorizzazione all’esercizio provvisorio del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2014. Modifica alla legge regionale 19 ottobre 2012, n.24”. La proposta, iscritta con procedura d’urgenza nella scorsa seduta del 23 dicembre, è stata inserita al primo punto in agenda della riunione odierna, e rappresenta anche l’ultimo provvedimento esaminato dal Consiglio in questo anno 2013. Con l’atto approvato, in attesa della formazione del bilancio 2014, si stabilisce l’esercizio provvisorio fino al prossimo 28 febbraio 2014. Ad annunciare stamane in Aula il voto contrario del centrodestra (fatta eccezione di Sabusco appunto, che si è astenuto) è stato il consigliere regionale di Forza Italia Nicola Cavaliere. “Questo Consiglio – ha affermato l’esponente di FI – non doveva prendersi il lusso di andare in esercizio provvisorio, considerata la voglia di cambiamento che forte è giunta negli ultimi mesi da parte dei cittadini. La maggioranza, da inizio legislatura ad oggi, ha avuto tutto il tempo necessario per affrontare in maniera decisa e convinta le varie problematiche e chiudere in largo anticipo una partita purtroppo adesso ancora aperta. Le conseguenze dirette – ha concluso Cavaliere – di questo infinito rinvio saranno purtroppo a carico delle nostre imprese e della nostra economia, già provata dalla terribile crisi degli ultimi anni”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

LibrOrchestra, finale col botto per il Festival nazionale itinerante

Fra filastrocche, letture, laboratori e orchestra: spettacoli per i più piccoli e per gli amanti della musica. Programma di domani, ultima giornata. Con gli eventi...