HomeNotizieCRONACATerremoto, a Campobasso massima attenzione sulle scuole

Terremoto, a Campobasso massima attenzione sulle scuole

Il prefetto ha coordinato una rione con Protezione Civile, vigili del fuoco e forze dell’ordine. Effettuati sopralluoghi presso chiese ed edifici storici al fine di verificare eventuali, significativi danni 

 

CAMPOBASSO.  Il prefetto di Campobasso, nella giornata di ieri, ha tenuto una riunione con i rappresentanti dei vigili del fuoco e della Protezione Civile della Regione Molise e in presenza dei responsabili delle Forze dell’Ordine, per una prima valutazione delle conseguenze dell’evento sismico che – lo scorso 29 dicembre – ha interessato anche la provincia di Campobasso. Per aderire ad analoga richiesta, pervenuta dal Dipartimento della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, si è provveduto a raccogliere le informazioni riguardanti eventuali danni a persone e cose, e a criticità che si sono manifestate in seguito alle scosse – succedutesi anche durante la giornata del 30 dicembre – al fine di fornire un quadro il più ampio possibile, della situazione generale. In particolare, si è convenuto di interessare gli enti proprietari delle scuole e la Direzione provinciale scolastica, affinché attraverso i dirigenti, segnalino eventuali problematiche riscontrate, prima della riapertura delle attività scolastiche. Il direttore regionale dei Vigili del Fuoco ha rappresentato, inoltre, che – in raccordo con la Direzione regionale per i Beni Culturali del Molise – si è provveduto ad effettuare sopralluoghi presso chiese ed edifici storici, al fine di verificare eventuali, significativi danni, oltre a provvedere alle richieste di sopralluogo pervenute dai privati cittadini. Il prefetto, infine, ha invitato i presenti a rafforzare la consueta, positiva collaborazione istituzionale, al fine di rendere efficace ogni azione di intervento che si dovesse rendere necessario porre in essere.

 

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

LibrOrchestra, finale col botto per il Festival nazionale itinerante

Fra filastrocche, letture, laboratori e orchestra: spettacoli per i più piccoli e per gli amanti della musica. Programma di domani, ultima giornata. Con gli eventi...