HomeNotizieCRONACACaccia: prorogata quella alla beccaccia. Stop dalla giunta regionale a quella al...

Caccia: prorogata quella alla beccaccia. Stop dalla giunta regionale a quella al cinghiale

Provvedimento che rischia di scatenare nuove polemiche dopo l’allarme lanciato dagli agricoltori 

 

CAMPOBASSO. La caccia alla beccaccia è stata prorogata al 19 gennaio 2014, mentre quella al cinghiale è terminata lo scorso 29 dicembre e non è stata sottoposta a nessun provvedimento di proroga. Lo ha deciso la giunta di Palazzo Vitale lo scorso 28 dicembre. E c’è da scommetterci che anche stavolta non mancheranno malumori e polemiche contro il governatore e l’assessore Facciolla, così come accaduto la scorsa estate in occasione dell’ufficializzazione del calendario venatorio (poi modificato dopo i dubbi sollevati dal consigliere regionale di Forza Italia Cavaliere e dalle associazioni di cacciatori). Stavolta le perplessità riguardano la mancata proroga della caccia al cinghiale, proprio dopo l’emergenza lanciata dagli agricoltori negli scorsi mesi per i danni subiti a causa dell”invasione’ nelle campagne molisane di questo animale. 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Chiara Capaldi

Benessere familiare e welfare aziendale al centro del progetto ReFlex: protoganista...

Un programma articolato in più fasi, ideato dal Dipartimento per le politiche della famiglia e che vede il coinvolgimento di aziende nazionali. A coordinare...