HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLILa Federazione Russa a Isernia: “Vogliamo creare una sinergia con la città”

La Federazione Russa a Isernia: “Vogliamo creare una sinergia con la città”

 

ISERNIA. Il Russia Open Day, l’evento promosso dall’Associazione culturale umanitaria ‘Viva la solidarietà’, rappresentata dall’architetto Antonio Antonilli (direttore artistico ‘Russia day’), in collaborazione con il Consolato russo delle Marche e con il patrocinio del Comune di Isernia, si propone di favorire gli scambi culturali, turistici e commerciali già molto sviluppati tra il territorio molisano e la Federazione Russa. Stamani in Municipio la conferenza stampa di presentazione dell’evento, fortemente voluto dal sidnaco Luigi Brasiello e dall’assessore alla Cultura Comso Galasso, in programma sabato 29 marzo all’auditorium ‘Unità d’Italia’. Una manifestazione che si preannuncia ricca di iniziative e piena di sorprese: oltre all’esibizione di due gruppi di ballo e uno di canto, espressione della cultura popolare russa, sarà possibile visitare l’esposizione ‘Russia Open Space’ allestita presso la struttura (maggiori dettagli sul programma nell’intervista video).

L’apertura della manifestazione è prevista per le 10.30 (con ingresso gratuito), mentre il festival inizierà alle 21. Sarà possibile assistere allo spettacolo offrendo un contributo di solidarietà di 12 euro (in prevendita sui circuiti ‘Ciaotickets’).

 

GUARDA L’INTERVISTA:

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Christian De Sica sold-out a Oratino: 550 biglietti ‘polverizzati’ per il...

Spettacolo comunque visibile - gratis - in piazza e fuori dall’area che ospita i posti a sedere ORATINO. Sold out a Oratino per lo spettacolo...