HomeSenza categoriaDi Giglio conferma il sostegno a Chierchia e il Pd è sempre...

Di Giglio conferma il sostegno a Chierchia e il Pd è sempre più nel caos

Primarie Campobasso: dal coordinatore regionale di Molise per Civati nessun passo indietro sull’endorsement alla candidata di area Sel. Adesso il partito rischia davvero di implodere

 

CAMPOBASSO. I cambiamenti culturali che il nostro tempo ci sollecita provengono da un passato recente, ricco di trasformazioni. Tutti noi osserviamo il diffondersi di fermenti, di nuove forme di partecipazione, che sembrano essere disgiunte da una visione politica moderna e democratica, solo perché non le si vuole cogliere.
Sentiamo una ritrovata sintonia con quella società che in questi anni difficili ha saputo resistere alle sirene della demagogia e del populismo di destra: la partecipazione, l’esigenza del rinnovamento, la protesta legittima.
Le donne in politica, e il PD del Molise ne rappresenta bene il valore, sono una delle rivoluzioni culturali che danno vigore alla politica ed entusiasmo tra i cittadini.
Con una certa sorpresa, ho dovuto rilevare che per alcuni dirigenti del PD (a cui si uniscono persone che col PD hanno poco a che fare) la scelta di Molise per Civati – di cui mi onoro di essere coordinatore – di appoggiare la candidatura della prof. Bibiana Chierchia, che aderisce al gruppo dalla sua costituzione, pur senza avere la tessera del PD (né di alcun altro partito, per chiarezza), violerebbe una qualche deontologia di partito per il solo fatto che altri candidati hanno la tessera del PD o sono comunque appoggiati da persone, anche loro di primo piano, del PD.
Sul piano formale, vorrei rassicurarli che non ho violato alcuna regola (Petraroia e D’Ambrosio dovrebbero ricordarlo meglio di chiunque).
Il Partito Democratico è un grande organismo armonico tra punti di vista differenti che sa sostenere, con lealtà, la struttura dialettica di un vero pensiero democratico.
Il Partito Democratico è un grande organismo unito che rappresenta e che funziona.
Ci unisce l’impegno per il cambiamento; l’impegno a girare pagina rimarca la differenza.
A destra provano a costruire nuovi partiti, ma noi ci impegniamo a solidificare ciò che la società ci chiede. E noi sappiamo non venir meno rispetto a questo punto. Lo dico con convinzione, perché siamo stati in molti nel PD a interpretare la necessità che proviene dall’esterno, dalla vita reale: quella necessità che ci ha visti vincenti e ottimi amministratori.

 

Michele Di Giglio
Coordinatore Regionale Molise per Civati

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

LibrOrchestra, finale col botto per il Festival nazionale itinerante

Fra filastrocche, letture, laboratori e orchestra: spettacoli per i più piccoli e per gli amanti della musica. Programma di domani, ultima giornata. Con gli eventi...