HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIIl Leo Club di Settembrini in piazza per aiutare i reparti di...

Il Leo Club di Settembrini in piazza per aiutare i reparti di pediatria

Ieri il primo appuntamento a Mirabello, domenica prossima a Ferrazzano, il presidente: “Investire sui giovani vuol dire investire su un futuro migliore”

 

CAMPOBASSO. Domenica 30 marzo, il Leo Club Campobasso è sceso in piazza a Mirabello Sannitico per la campagna LEO 4 Children. I Leo insieme agli amici dell’associazione NoiperVoi uniti per i bambini. Numerosissimi hanno accolto con immenso piacere il benefico scopo della vendita: contribuire all’allestimento e al miglioramento delle sale ricreative dei reparti di pediatria. Tutti insieme per sostenere i bambini in un momento di difficoltà, il ricovero, apportando un sensibile miglioramento nella qualità della vita.
Quello dei bambini ospedalizzati, LEO 4 Children, è una attività pluriennale che vede impegnati tutti i LEO Club del Multidistretto 108 ITALY con obiettivi comuni:
Sensibilizzare – Far conoscere alla comunità e alle famiglie le esigenze e le problematiche del bambino ospedalizzato.
Mettere in evidenza l’importanza della permanenza ospedaliera in un ambiente caldo e confortevole che faccia sentire a proprio agio il piccolo paziente ricoverato.
Felicissimo il Presidente del Leo Club, Alberto Settembrini, ha tenuto a ringraziare tutti i quanti hanno contribuito, i Leo e i soci di NoiperVoi per l’impegno e il lavoro svolto, inoltre tiene a ricordare il motto del Presidente Lions di Campobasso Stefano Maggiani, sempre presente in tutte le occasioni, “Investire presente sui giovani bravi e sul loro entusiasmo significa investire su un futuro migliore” quale spirito del gruppo.
Domenica prossima, i LEO porteranno il LEO 4 Children nel piazzale della Chiesa s. Giovanni Bosco, Nuova Comunità, Ferrazzano, certi di replicare il grandissimo successo di questa domenica.
Per maggiori informazioni e sapere Come aiutarci.
http://www.leo4children.it/
leoclubcampobasso@gmail.com

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Carnevale delle maschere zoomorfe, si comincia: arrivati a Isernia i gruppi...

Grande festa con gli oltre 300 figuranti pronti a portare per le vie della città suoni, musiche, canti e tutta la forza delle loro...