HomeNotizieCRONACASfruttamento, violenza e orrore in Basso Molise: sgominata una banda

Sfruttamento, violenza e orrore in Basso Molise: sgominata una banda

Prostituzione, i carabinieri di Larino arrestano alle prime luci dell’alba sei bulgari residenti a Rotello

 

CAMPOBASSO. Importante operazione dei Carabinieri della compagnia di Larino, che hanno sgominato una banda (quattro uomini e due donne) che gestiva il mercato della prostituzione in Basso Molise. Sono tutti di nazionalità bulgara e residenti nel piccolo centro di Rotello, arrestati stamane all’alba con l’accusa di sfruttamento della prostituzione dopo una lunga indagine (condotta da circa un anno tra il Molise e la Puglia), che ha fatto emergere un quadro assai inquietante: le ragazze giungevano dall’estero e poi venivano non solo sfruttate ma anche sottoposte ad ogni tipo di violenza.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Cammini di Fede, in Molise censiti Cercemaggiore e Castelpetroso

Per un turismo esperienziale e di qualità: la soddisfazione dell'Ufficio pastorale turismo sport CAMPOBASSO-ISERNIA. L’Ufficio Nazionale della Pastorale del Turismo della Conferenza Episcopale Italiana ha...