HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLICiviltà agropastorale, dibattito a Venafro

Civiltà agropastorale, dibattito a Venafro

VENAFRO. Se il Molise va verso l’Expo, l’azienda Colantuono segue la via del tratturo, unica in Italia e forse la sola rimasta in Europa a particare l’antico rito della transumanza.  Attualmente, con i suoi trecento capi bovini di razza podolica,  l’azienda sta compiendo il viaggio di ritorno lungo le strade che per secoli sono state utilizzare per spostare gli armenti nel Centrosud. Da San Marco in Lamis (Foggia) alle alture e ai prati freschi di Frosolone: la carovana, con il suo lento intercedere e il seguito di cavalli, appassionati, fotografi, ripercorre i tracciati che hanno assistitito il passaggio di viandanti e pellegrini. Quattro giorni intensi, un percorso di oltre 180 km sui tratturi storici attraversando solo brevi tratti stradali, una ventina i territori dei Comuni coinvolti anche se il passaggio della mandria interesserà solo i centri urbani molisani di Santa Croce di Magliano, Castropignano e Frosolone. E all’interno di ‘Il Molise verso l’Expo’ l’agenzia di Sviluppo Rurale Moligal-Campobasso ha indetto un dibattito a tema sulla civiltà agropastorale e sull’economia dei territori rurali dell’Italia Meridionale. L’appuntamento è per domani mattina giovedì 29 maggio , alle ore 11, presso il castello Pandone.

PROGRAMMA DELLA TRANSUMANZA

Giovedì 29 MAGGIO

Ø ORE 6:00 Partenza da Santa Croce di Magliano per la località “Femmina Morta” lungo il Tratturo Celano-Foggia attraversando i territori dei comuni di Bonefro (CB), San Giuliano di Puglia (CB), Sant’Elia a Pianisi (CB), Ripabottoni (CB), Monacilioni (CB). Camminando sul braccio Centocelle-Cortile si prosegue per Campolieto (CB), Matrice (CB) Campobasso (CB) Ripalimosani (CB).
Ø Sosta notturna presso il Santuario della Madonna della neve in località “Quercigliole” a Ripalimosani (CB).

Venerdì 30 MAGGIO
Ø ORE 5:00 Partenza per Frosolone. Si attraversano i territori di Santo Stefano (CB) si scende lungo la costa, si guada il Biferno, si risale verso Castropignano (CB), che attraversiamo, e poi Torella del Sannio (CB), Molise (CB), Frosolone (IS).
Ø ORE 13:00 Arrivo della mandria in località Acquevive di Frosolone, pascoli della “Montagnola Molisana”

 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘Vivere con Cura’, doppio appuntamento con la rassegna

L’iniziativa a Campobasso CAMPOBASSO. Martedì 31 gennaio, presso la BiblioMediaTeca comunale in via Roma a Campobasso, alle 18.15, si terrà l’incontro ‘Ritorno alla terra –...