HomeSenza categoriaVoti "spariti" alla sezione 35, Cinque Stelle pronti al ricorso

Voti “spariti” alla sezione 35, Cinque Stelle pronti al ricorso

46 preferenze al candidato Gravina praticamente svanite nel nulla, forse nel Capoluogo la vera telenovela comincia proprio ora 

 

CAMPOBASSO. Da una parte l’incontro cordiale tenutosi stamane a Palazzo San Giorgio tra il sindaco eletto Battista e quello uscente Di Bartolomeo, dall’altra le polemiche, i veleni, i dubbi e soprattutto l’ombra dei ricorsi elettorali. Già, perché il clima politico, a Campobasso, si è rasserenato solo fino a un certo punto. Perché un nuovo caso ha riacceso in queste ore il dibattitto. La telenovela, dopo le mille vicessitudini degli ultimi giorni, non è affatto finita. Anzi, forse inizia proprio adesso. Tutta colpa della sezione 35: ai rappresentanti di lista del MoVimento e del Polo civico che hanno operato in quel seggio risulterebbero infatti 163 preferenze al candidato sindaco Roberto Gravina, che poi però sono diventate 117 dopo le verifiche di rito sui verbali. Un ammanco di 46 voti, non proprio un dettaglio. Dalle ultime indiscrezioni, pare che i grillini siano già all’opera per presentare un ricorso che di sicuro non faciliterà Battista in questo primo scorcio di legislatura. Ironico il commento del consigliere regionale Antonio Federico su Facebook: “La matematica è diventata un’opinione al seggio 35”. 

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Teatro del Loto: la ‘perla’ di Ferrazzano presenta la stagione 2023

Il presidente Toma: "La Regione cofinanzia la stagione, chi produce cultura produce ricchezza" FERRAZZANO. Presente anche il presidente della Regione Donato Toma nel tardo pomeriggio...