HomeSenza categoriaEsattorie, fumata nera sulla proroga della cigs

Esattorie, fumata nera sulla proroga della cigs

La vertenza approda al ministero delle Politiche Sociali dove bisognerà valutare l’alternativa alla mobilità senza retribuzione con la concessione di altri sei mesi di cassa integrazione straordinaria. Intanto dalla Regione nessuna certezza sul reimpiego dei lavoratori

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Libri, Antonio Di Cintio presenta ‘Il poeta gentile’

Appuntamento con 'I suoni e l'osso' al Circolo Sannitico di Campobasso CAMPOBASSO. 'Il poeta gentile. Celestino Ciaralli e il canto a braccio di Amatrice': questo...