Manca poco al nuovo esecutivo di Palazzo San Giorgio, ma ci sono questioni ancora da risolvere. Intanto negli ambienti del centrosinistra c’è chi preme per l’ingresso del giovane ingegnere, già assessore alla Mobilità