Nei guai un 37enne e un 22enne della provincia di Roma trovati in possesso di uno smartphone rubato nel dicembre scorso a una studentessa altomolisana. Beccati dai carabinieri della Stazione di Agnone