CAMPOBASSO. Nella serata di ieri, personale della Polizia di Stato ha tratto in arresto un uomo di  44 anni, dando corso all’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dall’ufficio di sorveglianza di Campobasso. L’uomo, già in precedenza sottoposto alla misura cautelare della detenzione domiciliare per una serie di reati, è stato raggiunto da un nuovo provvedimento, dopo la denuncia per maltrattamenti sporta dalla convivente, che ha fatto intervenire la competente autorità giudiziria, la quale ha sospeso cautelativamente la misura alternativa in attesa delle definitive statuizioni del tribunale di Sorveglianza. A termine delle incombenze di rito, il personale del Commissariat di Termoli, che aveva proceduto all’arresto,  ha associato l’uomo presso la casa circondariale di Larino.