HomeREGIONESoldi pubblici ai giornali, blitz di Ferragosto: la denuncia di Romano

Soldi pubblici ai giornali, blitz di Ferragosto: la denuncia di Romano

L’ex consigliere regionale smaschera la Giunta Frattura: il 7 agosto scorso la riunione a Palazzo Vitale per presentare la proposta di legge che dovrebbe assegnare contributi agli editori con giornalisti regolarmente assunti; quattro giorni dopo, con delibera n. 397, l’esecutivo elargisce 241mila euro in virtù della legge 28/2009 ancora in vigore, che alimenta il lavoro nero e lo sfruttamento dei giornalisti senza alcuna tutela contrattuale e previdenziale. Beneficiari: ‘Il Quotidiano del Molise’, ‘Primo Piano Molise’, ‘Il Settimanale del Molise’ e ‘Il Bene Comune’

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Trecento persone al lavoro da sei mesi: conto alla rovescia per...

I carri allegorici dell’edizione 2023 sono dedicati alla rinascita dopo il Covid, alla guerra in Ucraina e alla violenza contro le donne LARINO. La rinascita...