HomeSenza categoriaCampobasso, "centrosinistra al comune inadeguato, autoritario e prepotente"

Campobasso, “centrosinistra al comune inadeguato, autoritario e prepotente”

L’affondo dei consiglieri comunali eletti nella coalizione di Michele Scasserra: “Gravissimo negarci i contenuti di importanti delibere di giunta”

 

CAMPOBASSO. “Si manifestano ripetuti episodi di inadeguatezza dell’attuale maggioranza di centrosinistra al Comune di Campobasso derivanti da un’evidente scarsa conoscenza delle dinamiche amministrative, condita da una buona dose di autoritarismo ingiustificato che sfocia nella prepotenza. Quanto accaduto questa mattina in sede di Commissione Cultura è di una gravità estrema: sono state negate informazioni sui contenuti di alcune delibere di Giunta, nonostante la disponibilità dimostrata dall’opposizione a lavorare nell’urgenza con l’obiettivo di ben operare. Assurdo, poi, l’atteggiamento dell’assessore competente che ha testualmente affermato di non sapere se poter informare i consiglieri circa il contenuto delle delibere in questione, per assurdo approvate sotto pressione della Regione Molise, come dallo stesso assessore rivelato. Nonostante l’abbandono dei lavori, a nostro avviso giustificato, di alcuni consiglieri di maggioranza, altri esponenti della stessa hanno addirittura preteso che argomenti importanti su questioni imminenti non dovessero essere discussi perché non inseriti all’ordine del giorno. Eravamo consapevoli della totale inadeguatezza della coalizione di centrosinistra a governare la nostra città: episodi come questi confermano che siamo stati, purtroppo, facili profeti”.

I consiglieri comunali di Polo Civico, Democrazia Popolare, Città Amica e Campobasso Nuova

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Il Molise a Sanremo: lo spot della regione durante il Festival

Una vetrina importante per l’immagine del territorio, voluta dall’assessorato al Turismo. Spesa di 275mila euro, anche per essere presenti su Rai Play e Sanremo...