HomeSenza categoriaDal centrodestra al comunismo: quattro consiglieri regionali ai confini della realtà

Dal centrodestra al comunismo: quattro consiglieri regionali ai confini della realtà

Capitanati da Angela Fusco (prima firmataria della proposta di legge), presentano a Palazzo Moffa un testo che prevede l’introduzione del reddito minimo garantito in regione. Un sogno che tutti sanno irrealizzabile, un’idea da sinistra estrema che non risolve affatto i problemi del territorio e di un sistema economico già ampiamente vittima della mano pubblica

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Turismo, nel 2022 oltre 80mila visitatori nei siti molisani

Un bilancio positivo quello della Direzione regionale musei: Pietrabbondante, Museo Sannitico, Castello Pandone e Castello di Civitacampomarano in continua crescita CAMPOBASSO. La Direzione Regionale Musei...