HomeNotizieCRONACABiomasse, arrivano i poliziotti antisommossa. Petraroia: no a conflitti e scenari foschi

Biomasse, arrivano i poliziotti antisommossa. Petraroia: no a conflitti e scenari foschi

CAMPOBASSO. “La forte tensione sociale di queste ore rischia di trascendere con gravi conseguenze per le comunità locali e per i cittadini inermi che si oppongono pacificamente alla realizzazione delle centrali a biomassa nell’area del Matese. Inasprire la vicenda con scelte prive di buonsenso è un errore. In momenti simili occorre senso di responsabilità da parte di tutti i soggetti interessati ed è opportuno agevolare l’azione di mediazione avviata dalla prefettura di Campobasso orientata a stemperare i toni e privilegiare la ripresa del confronto tra le parti. Si tenga conto del deliberato unanime adottato dal Consiglio regionale, che si aggiunge a quelli della Provincia e dei Comuni del Matese. L’unica cosa di cui il Molise non ha bisogno è l’accentuazione di una conflittualità gravida di scenari foschi di cui non si avverte minimamente il bisogno”.

Michele Petraroia

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Campobasso, un ‘murale’ per la Polizia: l’opera dei ragazzi del liceo...

Il risultato del progetto di alternanza scuola-lavoro svolto dagli studenti nel corso dell’anno. Ieri la visita del direttore della Scuola Allievi ai giovani artisti CAMPOBASSO....