HomeREGIONERifiuti urbani, parte la rivoluzione 'porta a porta'

Rifiuti urbani, parte la rivoluzione ‘porta a porta’

Frattura e Facciolla presentano l’accordo di programma sulla gestione dei rifiuti urbani in regione. Un piano da 27 milioni di euro per rilanciare la raccolta differenziata che, secondo l’assessore, porterà effetti benefici per l’ambiente ma anche notevoli risvolti positivi sul piano occupazionale. L’auspicio: in un anno e mezzo il Molise sarà tra le realtà più virtuose di Italia

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Greta Rodan, Daria Tanno e l’agenda-oroscopo di beneficenza esportano il Molise...

Un happening di musica, lettura, tra caciocavalli e caffè, carnevale e stelle, fede e umorismo, nel cuore della Rossa BOLOGNA-ISERNIA. Un happening di musica, lettura,...