HomeSenza categoriaLe meraviglie del sottosuolo di Venafro: due villaggi protostorici intatti

Le meraviglie del sottosuolo di Venafro: due villaggi protostorici intatti

Il ritrovamento neolitico più importante dell’Italia centro-meridionale: reperti umani di un bambino e ossa di adulti, la costola di un elefante, strutture abitative, mura, ceramiche, resti di tombe. Dei due siti, conservati intatti dal 6mila a.C., sarà possibile ricostruire l’intera planimetria. E il direttore dei Beni Culturali Famiglietti pensa al museo del Neolitico presso l’anfiteatro romano Verlasce

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Teatro del Loto: la ‘perla’ di Ferrazzano presenta la stagione 2023

Il presidente Toma: "La Regione cofinanzia la stagione, chi produce cultura produce ricchezza" FERRAZZANO. Presente anche il presidente della Regione Donato Toma nel tardo pomeriggio...