HomeSenza categoriaRifiuti: il Tar boccia Massimo Romano e dà ragione a Frattura

Rifiuti: il Tar boccia Massimo Romano e dà ragione a Frattura

L’ex politico di Bojano, in qualità di rappresentante locale del Codacons, aveva impugnato la delibera di Giunta regionale che stabiliva l’adeguamento e l’ampliamento della discarica di Montagano, ma i giudici hanno decretato l’inammissibilità del ricorso per difetto d’interesse. Il governatore e Facciolla esprimono soddisfazione: la popolazione interessata, infatti,  continuerà a beneficiare di tariffe basse per lo smaltimento

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Campobasso, successo per la prima ‘Settimana dell’enogastronomia molisana’

Organizzata dal Comune. L'assessore Felice: “Doverosi i ringraziamenti a tutti coloro che hanno reso possibile un evento così coinvolgente. Siamo pronti a definire una...