HomeNotizieCRONACAArriva la fibra ottica a Isernia, anche il Molise si adegua al...

Arriva la fibra ottica a Isernia, anche il Molise si adegua al consumo mobile

ISERNIA. La recente notizia dell’arrivo della fibra ottica a Isernia, e in altri comuni del Molise, permette alla città di migliorare notevolmente la qualità dei servizi per i suoi cittadini. D’altronde l’importanza del web ha subito una parabola in costante crescita, con la diffusione di dispositivi come smartphone e tablet che hanno amplificato ulteriormente questa ascesa, arrivando quasi a porre i dispositivi stessi come mezzo primario per navigare su internet. Questo fenomeno, che a breve per i cittadini di Isernia subirà un livello qualitativo ancora superiore ai servizi attuali, ha dato il via al consumo mobile, che ha permesso all’e-commerce di ritagliarsi un ruolo di salvagente per la crisi per numerose aziende, ma anche per i privati, che trovano nel web prezzi convenienti per i propri acquisti, agevolati dalla comodità di poter comprare in qualunque posto ci si trovi grazie al proprio dispositivo mobile. 

A riguardo del consumo mobile è stata anche pubblicata un’infografica (Profilo di un consumatore mobile – Infografica realizzata dal team di vouchercloud.it) che traccia il profilo di un consumatore mobile, mettendo in risalto il gran quantitativo di dati che, girando sulla rete mobile, illustrando un rapporto sugli ultimi anni che sottolinea come l’aumento non solo sia costante, ma moltiplichi i suoi risultati di anno in anno.

Scorrendo l’infografica si ha l’opportunità di visualizzare come, estendendo il discorso al 2018, il numero di dispositivi mobili attivi potrebbero superare gli 8 miliardi, con un traffico mensile di 2,5 Gb, mostrando un’enorme differenza rispetto ai 529 Mb del 2013, senza tornare troppo indietro con gli anni, con un aumento sostanziale delle percentuali del traffico mobile tramite applicazioni cloud.

Il vero traino del traffico mobile si conferma l’e-commerce, con cifre che, si prevede, supereranno abbondantemente i 626 miliardi di dollari nel giro di pochi anni. Come detto, proprio l’e-commerce mette a disposizione dei clienti una grande serie di promozioni e offerte online, applicabili anche sotto forma di coupon, molto utili per l’acquisto in ogni settore, come, ad esempio, nel caso dei codici sconto c&a, rivolti verso il settore dell’abbigliamento che rappresenta una delle principali fonti di traffico mobile, con diversi siti che si occupano della vendita di abbigliamento e accessori.

L’Italia sta operando una serie di interventi sul suolo nazionale per permettere di offrire ai suoi cittadini un servizio che consenta di sfruttare al meglio il traffico mobile, tenendo bene presente come questo rappresenti non più il fenomeno di nicchia di qualche anno fa, ma una vera e propria risorsa in grado di garantire una ripresa dalla crisi economica che affligge il Paese.

La recente notizia riguardante l’arrivo della fibra ottica in Molise sarà, quindi, un importante incentivo anche per le aziende della regione, che potranno affidarsi con maggiori garanzie all’e-commerce, sapendo che i concittadini potranno sfruttare al meglio il traffico mobile, ottenendo un risparmio reciproco nelle varie transazioni.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Capracotta, il mitico spartineve ‘Clipper’ in mostra nella sala consiliare

Il modellino in legno è stato realizzato e donato dal compianto maestro artigiano Francesco Paolo Carnevale CAPRACOTTA. Un gioiello dell’artigianato per impreziosire la sala consiliare...