Firmato un documento per conservare lo status di nosocomio di area disagiata, riconoscimento che viene messo in dubbio dal decreto Lorezin. I Comuni accusano la Regione di penalizzare l’alto Molise a favore di altre aree