HomeSenza categoriaIsernia, chiusura solenne dell'Anno giubilare celestiniano

Isernia, chiusura solenne dell’Anno giubilare celestiniano

ISERNIA. Si è chiuso con la presenza di Marc Ouellet, cardinale delegato di Papa Francesco, l’Anno giubilare celestiniano, uno straordinario appuntamento di fede inaugurato un anno fa, il 5 luglio 2014, da Bergoglio in persona con una indimenticabile visita in Molise che previde una tappa proprio a Isernia. Una giornata storica allora, una chiusura d’eccezione quest’oggi: Ouellet, prefetto della Congregazione per i vescovi e presidente della Pontificia commissione per l’America Latina, è stato accolto dal vescovo della diocesi di Isernia-Venafro, monsignor Camillo Cibotti, all’interno della Cattedrale dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, dove alle 18.30 si è svolta una speciale celebrazione eucaristica, conclusasi con la benedizione papale. Cibotti, nel suo messaggio di saluto, ha parlato del popolo isernino come espressione di mitezza, dolcezza, generosità e profonda religiosità.

Poi, una menzione speciale per il Santo Patrono di Isernia, Pietro Celestino, “l’espressione più fulgida, la punta di diamante di un popolo che è rimasto anch’esso cordiale e generoso”, la cui salita al soglio pontificio cadde proprio il 5 luglio, nel 1294, dopo tre anni di ‘vacatio’ papale. Otto secoli dopo, l’affetto che lega la città di Isernia a Pietro da Morrone, come rimarcato dal cardinale Ouellet, è rimasto immutato. Al termine del solenne pontificale, in Piazza Andrea d’Isernia è stata scoperta una lapide commemorativa del Giubileo, donata dai presidenti dei Club Rotary, Inner Wheel e Rotaract.

Quanto alle reliquie del ‘Santone’, ospitate a Isernia dallo scorso 30 giugno, torneranno all’Aquila domattina alle 10. In precedenza, alle 9, sempre in cattedrale, è previsto un momento di preghiera poi, alle 9.30, le reliquie del cuore e le spoglie di Celestino V saranno scortate in corteo dai vigili del fuoco fino alla chiesa omonima, per un ultimo saluto. Alle 10 il corpo di San Pietro sarà preparato per il viaggio di ritorno all’Aquila.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Igles Corelli

I sapori del Molise sulla terrazza di Villa Dalla: lo chef...

Pietanze sublimi realizzate con prodotti delle principali realtà alimentari della regione. Organizzazione affidata alla collaborazione imprenditoriale tra 'Sintattica Servizi e Turismo' e 'Ranallo Grandi...