Evento organizzato dall’omonima associazione per il 29 luglio, a due anni dalla scomparsa del compianto giornalista isernino