La decisione è arrivata questa mattina. Al vice prefetto aggiunto, originario di Colli a Volturno, toccherà il compito di affiancare Vittorio Saladino nella gestione di Palazzo San Francesco