Sedici Comuni hanno fatto ricorso tramite gli avvocati Pino Ruta, Margherita Zezza e Massimo Romano