HomeEDITORIALITURZOTIME 0029

TURZOTIME 0029

Ieri, alla Cantina Iammacone, ci siamo letti i giornali. Abbiamo visto che il centrodestra, alle comunali di Isernia, tiene tre sindaci da presentare: Mazzuto, d’Apollonio e Fabrizio.
Alla chiesa fanno sempre le cose a tre perché ci sta la trinità. Ma noi non siamo gente di chiesa.
Quando ci facciamo il tressette siamo sempre a quattro. E pure quando manca qualcuno, perché siamo vecchi e qualcuno viene sempre a mancare, non ci facciamo mai il tressette con il morto.
Perché se no, a cominciare da Iammacone, cominciano tutti a grattarsi. E, vista l’età, non è una bella cosa ricordarsi i tempi belli, che eravamo giovani e quando uno si grattava teneva pure qualche cosa da grattare.
Insomma, i tre che vogliono giocare aspettano che la porta si apre e entra qualcheduno. E, mentre aspettano, mischiano le carte, e fanno i discorsi senza senso, e pensano alle carte che devono giocare quando comincia la partita.
E poi succede sempre che si apre la porta, entra uno e lo devono pure pregare per farlo assettare e giocare con loro.
E poi succede pure che proprio l’ultimo che arriva, e che lo hanno pregato per giocare, vince, fa padrone e si crocca tutto lui.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Bagnoli del Trigno a ‘Mezzogiorno Italia’, importante vetrina nazionale

Le bellezze dell'area per le telecamere e gli spettatori di Rai 3. GUARDA LE FOTO BAGNOLI DEL TRIGNO. Nella tarda mattinata di oggi, sabato 28...