Assaltano il ‘Compro Oro’ ma fuggono con un bottino di 30 euro

TERMOLI. Hanno assaltato il ‘Compro Oro’, ma sono riusciti ad arraffare solo una manciata di euro. Ha fruttato ben poco la tentata rapina al ‘negozio ‘Oro di più’ di via Martiri della Resistenza, a Termoli. Due malviventi , col viso coperto da un passamontagna, hanno fatto irruzione nel negozio poco dopo le 9, rompendo un vetro. Poi hanno puntato una pistola contro il figlio dei titolari, al momento solo nel negozio, intimandogli di stendersi a terra. Poi hanno tentato di aprire la cassaforte. Ma a mandare all’aria il piano il dispositivo a tempo, che impiegava 20 minuti per l’apertura. I due sono quindi fuggiti con i 30 euro presenti nella cassa. Nel frattempo il giovane ha fatto scattare l’allarme. Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia di Termoli, guidati dal dirigente Vincenzo Sullo, che hanno svolto i rilievi. E che stanno cercando di individuare i rapinatori, forse pugliesi, dalle immagini delle telecamere del ‘Compro Oro’ e dei negozi vicini. Le ricerche, con l’istituzione di posti di blocco nelle strade del Basso Molise, sono ancora in corso.