HomeSenza categoria‘Paesionline’ scopre e propone il ‘Molise che non c’è’

‘Paesionline’ scopre e propone il ‘Molise che non c’è’

Per il 25 aprile, il sito accreditato su scala nazionale per la scoperta degli angoli d’Italia più o meno noti, propone il Molise come itinerario imperdibile. Nel viaggio da fare (secondo il sito) in pochi giorni spuntano, fra gli altri, il Paleolitico di Isernia, Termoli, Frosolone San Vincenzo al Volturno. Manca molto altro, ma il messaggio che intendiamo mandare da questo articolo ai molisani e alla loro classe politica prende spunto da inevitabili gap registrati in 40 anni di autonomia per una regione che rischia di scomparire dietro noiose beghe da politicanti allo sbaraglio, mentre da fuori ci ricordano l’enorme potenziale che abbiamo e che non valorizziamo

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

La lunga notte degli artisti di strada, il 13 agosto ‘Termoli...

Spettacoli itineranti, musica, mangiafuoco e un laboratorio di danza in programma, nel borgo e sul mare TERMOLI. Un’intera serata dedicata agli artisti di strada. Le...