HomeNotizieCRONACAAveva rubato le offerte in chiesa, denunciato un 33enne

Aveva rubato le offerte in chiesa, denunciato un 33enne

CAMPOBASSO. Aveva rubato le offerte dei fedeli nella chiesa di Sant’Antonio Abate. La Squadra mobile di Campobasso, ha individuato e denunciato un 33enne originario di Campobasso, ma residente in provincia di Chieti. L’uomo, tossicodipendente, è ritenuto anche responsabile di aver danneggiato una macchina della Polizia e di aver rotto una vetrata del Municipio, lanciandovi contro un telefonino, dopo una discussione con il sindaco di Campobasso Antonio Battista. Episodi avvenuti tutti nel mese di aprile. Nei confronti dell’uomo è stato emesso un foglio di via obbligatorio e un ammonimento da parte del Questore Raffaele Pagano, per molestie a danno dei familiari.

Sempre la Polizia del capoluogo ha intensificato i controlli contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, nell’ambito di una campagna di informazione che prevede anche una serie di incontri con gli studenti, con il progetto di educazione alla legalità ‘Scuola aperta’. Visitati diversi esercizi pubblici e ispezionati un locale a Campobasso e tre a Cercemaggiore. Controlli nel corso dei quali sono stati identificati 58 avventori, mentre nei confronti dei gestori è stata avviata un’attività di prevenzione ed informazione per sensibilizzarli a non vendere alcol a minorenni e a non somministrare alcolici a chiunque dopo l’ora limite delle ore 3 di notte. I controlli, che continueranno anche nei prossimi giorni, avranno in seguito anche carattere sanzionatorio, qualora dovessero emergere violazioni amministrative o di rilievo penale.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Museo dei Misteri di Campobasso

Giornate Fai d’autunno: ecco i luoghi aperti in Molise

La manifestazione di scena sabato 15 e domenica 16 ottobre CAMPOBASSO. tutto pronto per l’11esima edizione della Giornate FAI (Fondo Ambiente Italiano) d’Autunno. Sabato 15...