HomeSenza categoriaElezioni regionali, il M5s fissa le regole per le candidature: “No agli...

Elezioni regionali, il M5s fissa le regole per le candidature: “No agli arrivi dell’ultima ora”

A essere premiato sarà l’impegno nel Movimento. I nominativi saranno sottoposti alla maggioranza degli iscritti, con la consueta modalità di votazione. Il chiarimento dopo l’ensorsement di Vincenzo Musacchio


CAMPOBASSO. No agli “arrivi dell’ultima ora”. Il M5s fissa le regole per le candidature in vista delle prossime elezioni regionali, sia in termini di requisiti che di metodo. Un chiarimento che arriva dopo l’endorsement del presidente dell’Osservatorio antimafia del Molise e direttore della scuola ‘Don Peppe Diana’ Vincenzo Musacchio, che ha anticipato una sua candidatura alla guida dei Cinque stelle, “sollecitata da un gruppo di attivisti”.

“È sempre importante – chiariscono i pentastellati – vedere qualcuno che dichiara apertamente di volersi impegnare con il MoVimento 5 Stelle, perché la partecipazione e l’apertura devono essere concetti reali e non chiacchiere. Per quanto riguarda i requisiti ci sono le regole che sono valse e valgono tutt’oggi per chiunque si sia candidato e che tendono ad escludere gli ‘arrivi dell’ultima ora’, per premiare invece l’impegno reale all’interno del Movimento”.

“Qualsiasi nominativo sarà investito della candidatura solo dopo aver incontrato il favore della maggioranza tra gli iscritti con apposita votazione. Tuttavia i dettagli delle regole per le candidature devono ancora essere ufficializzate, sicuramente dopo l’appuntamento di Italia 5 Stelle, previsto a Rimini dal 22 al 24 settembre”.

“Per quanto riguarda il metodo, quindi, è chiaro che la fluidità del Movimento consente a chiunque di dare la propria disponibilità a partecipare, ma questo è ancora il momento del lavoro, dell’impegno di tutti, all’interno delle istituzioni ma non solo, per risolvere i tanti problemi del Molise”.

“Prima dei nomi, di qualsiasi nome – conclude il M5s – serve un programma che anche questa volta sarà condiviso con chiunque voglia davvero fare il bene della nostra regione.”

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Teatro a 1000 metri, il Rudens di Plauto in scena

Teatro a Mille metri, pubblico e consensi al ‘Sannitico’ di Pietrabbondante:...

Ospiti del sindaco Antonio Di Pasquo per la serata conclusiva con la commedia plautina 'Rudens' il Presidente Donato Toma e l'assessore Vincenzo Cotugno PIETRABBONDANTE. Si...