HomeNotizieSPORTIsernia Fc, parla Mariani: “Siamo in netta crescita, ma c’è ancora da...

Isernia Fc, parla Mariani: “Siamo in netta crescita, ma c’è ancora da fare”

L’esponente del trittico presidenziale biancoceleste fa il punto della situazione dopo l’avvio di stagione


ISERNIA. I festosi e parziali risultati della squadra pentra danno ragione a Mario Mariani, che, dopo un’estate travagliata, ha deciso di sposare il progetto biancoceleste, unendosi alla cordata dei fratelli Biscotti e Luigi Mazzocco e riuscendo ad assicurarsi le prestazioni di alcuni elementi di spicco del Macchia, protagonisti, l’annata precedente, di una fantastica stagione. Avvicinato, il dirigente commenta con soddisfazione gli esiti positivi dei primi incontri. Ma resta cauto, spronando i ‘suoi’ a fare sempre meglio. “A mio modesto parere, credo di potermi permettere di testimoniare la netta crescita della squadra, – afferma – anche se abbiamo davanti ancora tanta strada da percorrere. Partite fondamentali, come quella disputata domenica contro lo Spinete, non perché le altre non lo siano, vanno affrontate nella maniera più perspicace possibile. Ritengo che ad oggi, la prerogativa di fondo sia quella di guadagnare un discreto e appetibile bottino di punti per regolare le dirette concorrenti e costruire la nostra classifica. Mi aspetto il massimo da ogni componente della rosa, – ha aggiunto – in modo particolare dai veterani, dai quali sono a caccia di quel cosiddetto ‘qualcosa in più’”. Rispettati al momento i pronostici, con il passaggio del turno in coppa e il primato in campionato insieme agli altri blasoni del raggruppamento, Mariani, come del resto il tecnico Di Rienzo, guarda già ai prossimi appuntamenti in vista dell’obiettivo finale del passaggio in categoria superiore. “Era la partenza che inevitabilmente tutti i componenti della nostra società attendevano – ha proseguito – Spesso, può accadere che per qualche spiacevole situazione, alcune partite possano fare fatica ad incanalarsi sul binario giusto, ma l’importante è trovare l’adeguato rimedio per risolverle e portare a casa l’intera posta in palio. Ci apprestiamo a vivere, tra il recupero di coppa Italia contro il Termoli e la sfida del prossimo turno di campionato col Guglionesi, una settimana di lavoro molto intensa caratterizzata soprattutto alla gestione delle forze fisiche e mentali. Detto ciò, – ha concluso Mariani – disponiamo di tutti i mezzi per inseguire il salto di categoria diretto, con noi anche altre società pronte e attrezzate per la battaglia”.

pa

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Miss Mondo Italia, a Termoli una tappa del Concorso nazionale

Appuntamento il prossimo 28 agosto in piazza Monumento. La serata sarà allietata anche da esibizioni artistiche TERMOLI. Miss Mondo Italia approda anche in Molise. La...