HomeNotizieCRONACAFrana di Pietracatella, incontro pubblico con il presidente Anas

Frana di Pietracatella, incontro pubblico con il presidente Anas

Micaela Fanelli, sindaco di Riccia, invoca un “intervento risolutivo” alla problematica


RICCIA. Si terrà domani, martedì 24 ottobre, l’incontro tra l’Amministrazione comunale della città fortorina e il presidente e Amministratore Delegato dell’Anas Gianni Vittorio Armani, che vedrà come punto di discussione lo stato della viabilità locale e in particolare il tratto stradale che collega Campobasso a Foggia, interessata dalla frana di Pietracatella. “Ho chiesto al dottor Gianni Vittorio Armani, presidente e Amministratore delegato di Anas, di venire a toccare con mano il disagio della nostra viabilità principale – ha detto il sindaco Micaela Fanelli – La frana di Pietracatella rende pericolosa la strada che collega Campobasso a Foggia, quella che noi del Fortore in modo particolare percorriamo ogni giorno per lavoro, per studio. Serve un intervento risolutivo. E lo chiediamo al massimo esponente nazionale dell’Anas, che ha accettato responsabilmente l’invito e che per questo ringraziamo pubblicamente”.

L’incontro si svolgerà nella sala consiliare del Comune di Riccia a partire dalle ore 15. Oltre al primo cittadino e al presidente Armani, interverranno anche  il presidente della Regione Paolo Frattura, l’assessore Pierpaolo Nagni, il consigliere regionale Salvatore Ciocca, sindaci e amministratori del Fortore e delle provincie di Foggia e Benevento. “Un passo in avanti concreto e decisivo per poter mettere, finalmente, la parola fine ad un grande disagio per tutti gli automobilisti in transito sulla statale 645”, conclude la Fanelli.

Alessandro Corroppoli

 

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Christian De Sica sold-out a Oratino: 550 biglietti ‘polverizzati’ per il...

Spettacolo comunque visibile - gratis - in piazza e fuori dall’area che ospita i posti a sedere ORATINO. Sold out a Oratino per lo spettacolo...