HomeSenza categoriaScomparso Tonino Carozza, “sindaco dal sorriso buono”. Lutto cittadino a Macchia Valfortore

Scomparso Tonino Carozza, “sindaco dal sorriso buono”. Lutto cittadino a Macchia Valfortore

Fino al 1° novembre, giorno dei funerali. A ricordare un amministratore e un uomo di grande umanità i vertici della politica regionale


CAMPOBASSO. Tre giorni di lutto cittadino, da oggi al 1° novembre, a Macchia Valfortore, che oggi ha perso il primo cittadino Tonino Carozza. Grande dolore in paese per la scomparsa del “sindaco dal sorriso buono”, come lo ha definito il governatore Paolo di Laura Frattura. E come lo hanno ricordato in tanti.

“Dolore sentito, profondo per la morte di Tonino Carozza – ha detto Frattura – un sindaco e un uomo gentile e disponibile, pronto ad accompagnare ogni gesto e ogni pensiero con un sorriso sempre sincero, buono. Rassicurante nei toni, cordiale nei modi, Tonino ti trasportava con la sua gentilezza in una dimensione subito familiare senza per questo risultare mai invadente. Era una persona generosa e attenta al prossimo, testimone di quella politica mai troppo rimpianta che nel servire i cittadini, in silenzio e con concretezza, trovava la sua ragione principale. È andato via troppo presto Tonino Carozza, ci mancherà. Alla sua famiglia, a Walter, Gianluca e Gina le nostre più care condoglianze”.

“Esprimo la mia più sincera ed autentica vicinanza alla famiglia di Tonino Carozza – questo il messaggio del senatore del Pd Roberto Ruta – che abbraccio con forza e con i sentimenti di amicizia fraterna che ci hanno legato da oltre venti anni. Sindaco di Macchiavalfortore, amministratore concreto e dinamico lascia un vuoto incolmabile, anche per la sua infinita disponibilità e per l’amore autentico per la sua comunità, per la sua famiglia”.

“Apprendo con dispiacere della perdita del caro amico nonché valente amministratore Tonino Carozza – le parole del consigliere regionale Michele Iorio – Il suo impegno, sociale e politico, è stato sempre orientato a difendere la propria comunità di cui sono fiero di far parte da quando sono stato investito, dallo stesso sindaco Carozza, della cittadinanza onoraria di Macchia Valfortore. Una comunità che il suo primo cittadino ha rappresentato per tantissimi anni con onestà, dignità e dedizione. Scompare oggi un fulgido esempio di uomo politico e amministratore dalla cui vita i molisani dovranno trarre un valido esempio”.

A proclamare il lutto cittadino l’amministrazione del paese. La camera ardente sarà allestita domani nella sala consiliare del Comune. I funerali si svolgeranno mercoledì 1 novembre alle ore 11 nella Chiesa madre di San Nicola di Mira.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

GambaMusicFest, la super banda e le ‘maitunate’ estive entusiasmano la piazza

Grande serata ieri a Gambatesa per una iniziativa nuova. Si sono riuniti tantissimi musicisti originari del posto. Felice il sindaco Carmelina Genovese. Il Presidente...