HomeNotizieSPORTIsernia Fc, nona sinfonia a Bojano

Isernia Fc, nona sinfonia a Bojano

Iaboni regala ancora una vittoria al popolo biancoceleste, correggendo in rete un traversone di Contestabile. Bene la Frentania, 6-1 del Guglionesi al Gambatesa. Blitz Vulcania a Spinete


di Pierpaolo Amodei

Bojano: Di Stasi, Tartaglia, Testa, Schipani, Martinelli, Sabatino S., Yamoul, Mastropietro (56’ Abbrunzo), Di  Camillo, Mauriello, Scimò (41’ Concordia). All. Gioffré

Isernia: Biasella, Rega, Milanese, D’Ovidio (80’Staffieri), Sabatino F., Di Lonardo (Saulino), Mingione, Minichiello, Contestabile, Iaboni, Giordano (46’Fasulo). All. Di Rienzo

Arbitro:  Bocchini Bocconi di Roma 1, Quici-Quaranta

Marcatori: 58’ Iaboni (Is)

Note: ammoniti Di Lonardo, Minichiello e Sabatino F.(Is), espulsi Tartaglia (B) e Sabatino S. (B) per doppia ammonizione.

BOJANO. L’Isernia suona la nona sinfonia a Bojano e ristabilisce il +4 sul Vastogirardi ad una settimana dallo scontro diretto del Lancellotta. Match più maschio e complicato di quanto ci si attendeva alla vigilia, per l’Isernia Football club, che nonostante le insidie e le avversità, supera a pieni voti anche il duro banco di prova del ‘Colalillo’. Per la cronaca, pericoloso già dalle prime battute Iaboni, che trova l’ottima risposta da parte del portiere avversario Di Stasi. Intorno alla mezz’ora stecca un disimpegno la retroguardia matesina, ne approfitta Contestabile che però si fa anticipare dall’ottimo Di Stasi, che blocca in uscita. Viene fuori anche il Bojano, grazie a Di Camillo che si ritaglia un ottimo spazio per calciare, ma la conclusione non offre spunti rilevanti. Con il risultato ad occhiali le due squadre guadagnano gli spogliatoi per l’intervallo.

L’Isernia trova la svolta in avvio di ripresa grazie al solito Iaboni, che corregge in rete un cross di Contestabile per il vantaggio ospite. I biancocelesti amministrano vivacemente il vantaggio, tentando talvolta l’affondo per il mancato colpo del ko.  Dettagli che ha poco contano, perché la squadra di Fabio Di Rienzo porta a casa la nona vittoria di fila in campionato lanciando un altro limpido segnale alle dirette concorrenti, in maniera particolare al Vastogirardi,  che domenica sarà di scena al Lancellotta in un vero e proprio scontro al vertice.

Risultati della nona giornata:

Venafro-Termoli 4-2

Tre Pini sporting Matese- Riccia 1-1

Campodipietra- Alife 3-0

Vastogirardi- Sesto Campano 5-1

Frentania-Campobasso 1919 4-2

Guglionesi-Gambatesa 5-1

Spinete-Vulcania 0-1

Bojano-Isernia 0-1 (primo tempo 0-0)

Classifica aggiornata: Isernia 27, Vastogiradi 23, Termoli e Venafro 19, Guglionesi 15, Gambatesa 14, Tre Pini e Campodipietra 13, Vulcania 12, Riccia 10, Bojano, Spinete e Frentania 9, Alife 8, Sesto Campano 4, CB 1919 0.

Prossimo turno:  Alife-Tre Pini, Campobasso 1919- Bojano, Termoli-Campodipietra, Isernia-Vastogirardi, Riccia-Frentania, Gambatesa-Venafro, Sesto Campano- Spinete, Vulcania-Guglionesi.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Vite in Volo a Campobasso

Il Comune di Campobasso accanto ad Alesia 2007 per la rassegna...

La manifestazione si svilupperà lungo tre giorni, dal 22 al 24 agosto: ecco il programma completo CAMPOBASSO. Il Comune di Campobasso, attraverso il proprio settore...