HomeSenza categoriaLiceo classico, il controsoffitto cade ma non fa rumore

Liceo classico, il controsoffitto cade ma non fa rumore

Studenti perplessi per quanto accaduto stamani al Fascitelli di Isernia


ISERNIA. “Isernia, liceo classico bello e sicuro: riaperti i battenti dopo 8 anni”. C’eravamo lasciati così il 7 giugno 2017.  Lo storico edificio ‘Onorato Fascitelli’ era tornato a nuova vita, completamente ristrutturato con un moderno metodo di adeguamento sismico. Ed era stato definito, per l’occasione, dal presidente della Provincia Lorenzo Coia “la prima scuola sicura di Isernia”. Un riscatto per la città: una vittoria per studenti, genitori, professori, impiegati, dirigenti e vecchie glorie del Fascitelli. Dopo soltanto due mesi circa dalla riapertura della sede in corso Garibaldi arrivano le prime pecche. In mattinata giunge la notizia dagli studenti: “Stranamente ci hanno fatto entrare dall’ingresso secondario, ma senza nessuna motivazione: in un primo momento nessuna risposta alle nostre domande. Soltanto dopo essere all’interno dell’edificio ci siamo accorti che era successo qualcosa. Durante la notte è crollata una parte della copertura del soffitto nel piccolo atrio dinanzi l’entrata principale”.

Secondo gli studenti, la gravità della vicenda è acuita soprattutto dal fatto che l’episodio si sia verificato al Fascitelli, una struttura dichiarata impeccabile nella nuova veste. Un fulmine a ciel sereno per gli allievi del liceo, che hanno comunque potuto partecipare alle lezioni.

In fin dei conti nulla di così grave, sembrerebbe. “Nessuno si è fatto male”, dice qualcuno scherzando. Altri, sembrano divertirsi un po’ meno. La speranza è che quanto accaduto sia un episodio isolato. E che, come si suol dire, non ci si bagni – di nuovo – alla prima pioggia.

MM

 

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Teatro a 1000 metri, il Rudens di Plauto in scena

Teatro a Mille metri, pubblico e consensi al ‘Sannitico’ di Pietrabbondante:...

Ospiti del sindaco Antonio Di Pasquo per la serata conclusiva con la commedia plautina 'Rudens' il Presidente Donato Toma e l'assessore Vincenzo Cotugno PIETRABBONDANTE. Si...