HomeSatiraTurzotimeTurzotime0107

Turzotime0107

La Guardia di Finanza ha chiarito che i controlli agli attori di ‘Natale in casa Cupiello’, prima dello spettacolo, sono una cosa naturale.
Pure Ruzzone, quando va in bagno alla Cantina Iammacone e fa aspettare gli altri avventori, mette un comunicato appiccicato sulla porta e usa le stesse parole: “Si ritiene opportuno rappresentare che l’attività in questione rientra negli ordinari servizi svolti dal corpo nell’ambito delle sue peculiari funzioni”.
L’unica differenza è che Ruzzone scrive Corpo con la “c” minuscola.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Bagnoli: tutto pronto per la XII Mostra del Presepe

Fino all'8 gennaio sarà possibile visitare il presepe artistico più grande del Molise BAGNOLI DEL TRIGNO. Tutto pronto per il presepe artistico più grande del...