HomeSenza categoriaScuole sicure, a Isernia prende forma l’idea del doppio polo

Scuole sicure, a Isernia prende forma l’idea del doppio polo

L’obiettivo dell’amministrazione comunale è di realizzarne uno a San Lazzaro e l’altro a San Leucio per garantire a tutti gli alunni strutture adeguate. Intanto il Miur promuove il progetto per l’edificio ‘innovativo’ in località Tremolicci


di Deborah Di Vincenzo

ISERNIA. Scoppiata all’indomani del terremoto che ad agosto del 2016 devastò il centro Italia, l’emergenza scuola resta una priorità per l’amministrazione comunale di Isernia. Di quelle che, come più volte è stato ribadito dal sindaco Giacomo d’Apollonio “tolgono il sonno”. L’obiettivo è quello di garantire, entro settembre, sedi adeguate per tutti gli alunni. Una situazione complessa e in continua trasformazione, con problemi da risolvere in tempi stretti, ma anche con progetti che ‘guardano’ al futuro.

Va per esempio in questa direzione anche l’idea di dare forma a due poli scolastici, uno a San Leucio, l’altro a San Lazzaro. Lo ha annunciato questa mattina in conferenza stampa il primo cittadino. Una possibile soluzione che, ad esempio, consentirebbe di trasferire anche la media ‘Giovanni XXIII’ a San Lazzaro. Discorso diverso per la San Pietro Celestino, per cui resta ferma la volontà di riportarla nella sua storica sede di piazza Volta.

“Si dovranno studiare le varie possibilità coinvolgendo le istituzioni scolastiche – ha spiegato il primo cittadino -, ma si va in questa direzione. Il dato di fatto è che i poli si sono costituiti in due aree della città. Abbiamo due istituti comprensivi ed è bene che ognuno gestisca la propria zona, anche dal punto di vista dell’efficienza della risposta didattica. Vedremo se riusciremo a realizzare questo progetto già nel prossimo anno o se saranno necessari tempi più lunghi. Naturalmente sono decisioni che adotteremo di concerto con le istituzioni scolastiche. Lo decideremo insieme alle istituzioni scolastiche”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Istituto diocesano di musica sacra, aperte le iscrizioni per il nuovo...

Le lezioni si terranno presso l’ex seminario vescovile di Termoli  TERMOLI. Sono aperte le iscrizioni per l’anno accademico 2022/2023 dell’Istituto diocesano di musica sacra: lo...