L’anziana era alla guida dell’auto del figlio con la patente scaduta. Le donne investite hanno riportato ferite lievi. Sulla dinamica indagano i carabinieri


ISERNIA. Doppio investimento in pieno centro a Isernia. Un’anziana di 90 anni, al volante dell’auto del figlio, ha colpito e travolto altre due donne: una 85enne e una 65enne, che sono state prontamente soccorse e trasportate in ospedale per gli accertamenti sanitari del caso. Da quanto si apprende, hanno riportato solo lesioni non gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia pentra, i quali hanno avviato le necessarie indagini. I militari hanno accertato che l’anziana conducente era in possesso della patente di guida scaduta, che è stata quindi ritirata. E sono tutt’ora in corso ulteriori accertamenti per stabilire l’esatta dinamica dei fatti.