HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIMino Pecorelli giornalista onesto e capace

Mino Pecorelli giornalista onesto e capace

MINO PECORELLI

– 14 giugno 1928 nasce a Sessano del Molise;
– a 11 anni va in bicicletta da Velletri a Napoli per imbarcarsi e
andare a combattere in Albania;
– a 15 anni si arruola volontario nelle truppe alleate polacche, per
rintracciare la mamma, separata dai figli dallo sbarco di Anzio.
Combatte in prima linea a Montecassino, Pesaro, Urbino e Ancona. Viene
decorato con la massima onorificenza polacca;
– a 25 anni si laurea in Legge a Palermo;
– a 40 anni apre l’agenzia di stampa O.P. divenuta in seguito
settimanale d’opinione;
– a 51 anni, il 20 marzo 1979, alle 20:40, viene ucciso all’uscita
dalla redazione del suo giornale, in via Orazio a Roma.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Scuola strumento di pace, la ‘Petrone’ premiata a Roma

Oggi la consegna del riconoscimento all’istituto di Campobasso. Ospite di spessore della manifestazione la scrittrice ungherese Edith Bruck, che si è congratulata personalmente con...