HomeNotizieCRONACAVilla a Termoli, archiviato il procedimento per Frattura

Villa a Termoli, archiviato il procedimento per Frattura

Lo rende noto l’avvocato Prencipe. L’ex presidente della Regione finito sotto i riflettori anche dei media nazionali


TERMOLI. Finisce con un’archiviazione del giudice per le indagini preliminari di Larino la vicenda della villa a Termoli che vedeva indagato l’ex governatore Palo Frattura. Lo rende noto l’avvocato Mariano Prencipe che, dal proprio profilo Facebook, riferisce di aver “appena ricevuto la notifica dell’ordinanza con cui il Gip di Larino ha definitivamente archiviato, nei confronti dell’ex presidente della Regione Paolo di Laura Frattura, la denuncia dei signori Varanese, Cornacchione e Cerio. Il provvedimento, dettagliato e puntuale con il quale si rigetta l’opposizione della signora Varanese e del signor Cornacchione, è chiarissimo: Paolo di Laura Frattura non ha commesso alcun reato”.

Come si ricorderà, Frattura aveva ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini a ottobre scorso. Tre i capi di accusa, per l’ex presidente: aver cercato di farsi giustizia da sé – si leggeva in una sua nota del 6 ottobre 2017 – “impedendo” alle controparti “di fare ingresso nell’appartamento” (“in particolare nel cambiare il cilindretto del cancello di ingresso”), in una controversia privata relativa a una proprietà immobiliare; aver “invaso arbitrariamente un edificio altrui”, cioè il locale delle persone con cui era in atto la lite; aver “offeso la reputazione” di quelle stesse persone”.

Ora la parola fine, con Prencipe che sottolinea come “si chiude così, sul piano penale e personale per il mio assistito, una vicenda in cui, come spesso avviene in questo Paese, la condanna mediatica (anche di trasmissioni televisive nazionali come ‘Le Iene’), aveva anticipato impropriamente la decisione della magistratura offuscando anche l’immagine istituzionale del presidente della Regione Molise. Con questo ennesimo provvedimento di archiviazione, che segue molti altri intervenuti su numerose denunce riguardanti anche l’operato amministrativo del presidente Frattura, posso orgogliosamente affermare – conclude l’avvocato – che nei cinque anni della passata legislatura, nei confronti del mio assistito, non solo non è intervenuta alcuna condanna penale, anche di natura provvisoria, ma neanche una richiesta di rinvio a giudizio”.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Libri, ‘A pensarci bene’: Francesca Capozza presenta le sue strategie di...

Appuntamento a Pesche, nell'ambito delle iniziative programmate dal Comune per l'estate in paese PESCHE. 'A pensarci bene...Strategie di felicità': prima presentazione a Pesche per il...