Il progetto voluto dalla dottoressa Capozza avrà come oggetto l’opera dell’autore isernino Umberto Di Giacomo


ISERNIA. La casa circondariale di Isernia ha avviato un laboratorio di lettura tra i detenuti, con lo scopo di portarli a riflettere su sé stessi, in modo quanto più possibile sincero. Il laboratorio e l’iniziativa sono della psicologa Francesca Capozza, che ha scelto lo scrittore isernino Umberto Di Giacomo e il suo libro ‘Il foglio bianco’: una serie di racconti umoristici e surreali con protagonista Ottavio Pomelli, giovane lavoratore precario di provincia trapiantato nella Capitale che sogna di fare lo scrittore.

Lunedì 1 ottobre la prima ‘lezione’ di avvio della fase di lettura, che verrà lasciata poi ai detenuti; reincontreranno nuovamente l’autore alla fine del percorso per le considerazioni finali sul progetto. “È passato più di un anno dall’ultima presentazione: Alf ormai è ripartito per il suo pianeta e Cavallo è tornato a vivere nella sua stalla di Staffoli, ma ho deciso di soffiare sulle copie impolverate che mi sono rimaste e di metterne un po’ a disposizione dei detenuti. Non so come andrà, il concetto di “carcere” per uno che è libero è piuttosto difficile da capire. Quello che posso fare è mettere da parte tutti i preconcetti e i pregiudizi e andare a vedere, perché – come dice Tony Servillo ne ‘Le conseguenze dell’amore’ – non bisogna mai smettere di avere fiducia negli uomini”. Così Di Giacomo sul suo profilo Facebook. Un commento a cui risponde direttamente la dottoressa Capozza, responsabile del progetto “Forse è difficile da percepire subito, ma quello che stai per fare ha una enorme portata etica e formativa. Abbiamo bisogno di persone che, come te, possano costruire un mondo migliore in cui vivere, impegnandosi direttamente. E il posto più opportuno da cui partire è proprio il carcere. Se cambia una persona, cambia tutto il sistema con cui è in relazione”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale