HomeNotizieCRONACAInfermieri, l’Asrem bandisce il concorso ma il sindacato insorge: “Prima i precari”

Infermieri, l’Asrem bandisce il concorso ma il sindacato insorge: “Prima i precari”

Appello del Nursind ai senatori molisani del M5s Ortis e Di Marzio, invitati a interrogare il ministro Bongiorno. A fine anno trecento posti di lavoro in scadenza


CAMPOBASSO. Trecento posti di lavoro in scadenza a fine anno, il Nursind, il sindacato delle professioni infermieristiche, ha chiesto l’intervento dei senatori molisani del M5s, Fabrizio Ortis e Luigi Di Marzio, affinché interroghino il Ministro della Funzione Pubblica, Giulia Bongiono, “per evitare che dal 1 gennaio 2019 si verifichi un’ulteriore carenza di personale nella sanità pubblica molisana”.

“Sono tutti precari da molto tempo – ha dichiarato il segretario nazionale Andrea Bottega – anche più di 15 anni, e chiedono di essere stabilizzati ai sensi di legge come previsto dal comma 1 dell’art. 20 del DLgs 75/2017, ma l’Asrem sembra volver tergiversare e privilegiare altre forme di reclutamento che mettono a rischio questi posti di lavoro”. Vale a dire il concorso pubblico per il reclutamento di 140 posti da infermiere, come previsto con la delibera n. 990 del 26 settembre.

“Se si applicasse il mandato legislativo – insiste il Nursind – molti colleghi dovrebbero essere stabilizzati. Invece l’Asrem bandisce un concorso apposito per la stabilizzazione di metà dei precari, prevedendo di coprire il restate fabbisogno di personale attraverso le procedure di mobilità interregionale, con la naturale conseguenza che metà dei precari perderanno il posto di lavoro. Il procedere lungo questa strada, oltre a non rispettare il mandato legislativo, ha come conseguenza di mettere alla porta le famiglie dei lavoratori che per anni hanno garantito i Lea ai cittadini molisani”.

Da qui l’appello ai senatori molisani pentastellati, “a sollecitare il ministero a vigilare sulla esatta applicazione della norma”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Christian De Sica sold-out a Oratino: 550 biglietti ‘polverizzati’ per il...

Spettacolo comunque visibile - gratis - in piazza e fuori dall’area che ospita i posti a sedere ORATINO. Sold out a Oratino per lo spettacolo...