HomeSenza categoriaPrecari della Regione, al via la procedura per stabilizzare il personale

Precari della Regione, al via la procedura per stabilizzare il personale

L’annuncio del governatore Toma. La Giunta ha approvato un Avviso, per la ricognizione del personale contrattualizzato dalla Regione e dagli enti, applicando il Decreto Madia. Oltre ai lavoratori a tempo determinato interessati anche i co co co


CAMPOBASSO. Precari, verso la stabilizzazione del personale, come previsto dal Decreto Madia. La Giunta regionale ha approvato un Avviso che interessa il personale contrattualizzato dalla Regione e dagli enti, costituenti il cosiddetto ‘Sistema Regione Molise’.

“Siamo nelle condizioni – l’annuncio del governatore Donato Toma – di procedere alla ricognizione di quei lavoratori potenzialmente interessati alla partecipazione a eventuali procedure disciplinate dal D.Lgs. n. 75/2017, più conosciuto come Decreto Madia, che all’articolo 20 interviene sul superamento del precariato, prevedendo la facoltà per le Pubbliche amministrazioni di procedere in via transitoria e in via derogatoria, rispetto alla vigente normativa in materia di assunzioni”.

Una proposta di delibera di iniziativa dell’assessore regionale alle Politiche delle risorse umane, Vincenzo Niro, varata dall’Esecutivo regionale.

Il Decreto Madia prevede che, ai fini della stabilizzazione occupazionale, possano essere valorizzate le diverse tipologie di lavoro flessibile poste in essere dall’amministrazione. Non solo i rapporti di lavoro a tempo determinato, ma anche i contratti di collaborazione coordinata e continuativa.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale https://www.facebook.com/groups/522762711406350/

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Bagnoli del Trigno a ‘Mezzogiorno Italia’, importante vetrina nazionale

Le bellezze dell'area per le telecamere e gli spettatori di Rai 3. GUARDA LE FOTO BAGNOLI DEL TRIGNO. Nella tarda mattinata di oggi, sabato 28...