HomeNotizieCRONACAFerito quasi a morte a colpi di vanghetto, cane soccorso e salvato...

Ferito quasi a morte a colpi di vanghetto, cane soccorso e salvato da un cavatore di tartufi

L’episodio a Rionero Sannitico. L’animale è stato affidato alle cure di un veterinario. Dell’episodio sono stati interessati i carabinieri forestali


RIONERO SANNITICO. Nei boschi alla ricerca di tartufi, trova un cane ferito alla testa e lo soccorre.
L’episodio è accaduto a Rionero, dove nella zona di Montalto un cercatore ha individuato e poi soccorso un Lagotto che recava una profonda ferita alla testa e giaceva quasi inerme nel sangue.

L’uomo ha subito pensato di allertare un veterinario per salvare l’animale ed ha interessato della vicenda anche i carabinieri forestali.

Dopo un intervento lungo e delicato, che ha richiesto fino a 50 punti di sutura, il lagotto è stato dichiarato fuori pericolo, mentre i militari hanno avviato gli accertamenti del caso, da cui è emerso che il cane era privo di microchip.

Non si esclude che a ridurlo in quelle condizioni possa essere stato lo stesso padrone, che lo avrebbe colpito con un vanghetto, dopo che l’animale ha addentato un tartufo appena rinvenuto, salvo abbandonarlo nel bosco.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

La locandina dell'evento

Isernia, aperte le iscrizioni al VI Concorso Fotografico Nazionale

Organizzato da Officine Cromatiche: ecco il regolamento ISERNIA. Al via le iscrizioni per il VI Concorso Fotografico Nazionale 'Città di Isernia, organizzato da Officine Cromatiche....