HomeNotizieCRONACARapina a mano armata nell'area di servizio: trovato il responsabile

Rapina a mano armata nell’area di servizio: trovato il responsabile

La rivoltella era solo un giocattolo: denunciato in stato di libertà dai carabinieri. Continua la caccia al complice


TERMOLI. Individuato dopo circa due mesi uno dei presunti responsabili della rapina a mano armata nell’area di servizio IP del lungomare nord di Termoli. Dopo una perquisizione in casa dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, i carabinieri della Compagnia adriatica hanno rinvenuto una psitola giocattolo, simile a un’arma ma vera ma priva del tappo rosso d’ordinanza, e un coltello a serramanico.

CC denunciano uomo per rapinaLa rivoltella finta sarebbe stata utilizzata proprio per mettere a segno il colpo nel bar del distributore, il secondo dall’inizio dell’anno, fruttato solo poche centinaia di euro. La rapina, messa a segno da due uomini a volto coperto alle 5.30 del 1° settembre scorso, poi fuggiti a piedi, era avvenuto in presenza di decine di avventori.

Continua intanto la caccia al complice dell’uomo individuato stasera, denunciato a piede libero.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Castello di Gambatesa

Luoghi di cultura, nuovi orari di apertura del Museo Sannitico e...

Lo comunica la Direzione Regionale CAMPOBASSO. Con l’entrata in servizio di nuovi operatori alla fruizione e vigilanza reclutati tramite i Centri per l’impiego su concorso...