I lavori di riqualificazione del centro e di collegamento del porto con il lungomare Nord affidati alla ditta ‘Del Francesco’. Critiche dal Coordinamento che dice no all’opera


TERMOLI. Tunnel di Termoli, aggiudicato in via definitiva l’appalto per la realizzazione del progetto e del collegamento tra il porto e il lungomare Nord, con la riqualificazione del centro cittadino. Il Comune di Termoli, con una determina del Rup (Responsabile unico di progetto) ha affidato la gara alla ditta ‘Del Francesco srl’, fino ad oggi aggiudicataria in via provvisoria della costruzione dell’opera. Prevista anche la realizzazione di un parcheggio multipiano, un teatro, residence e negozi sotto Piazza Sant’Antonio.

L’aggiudicazione dopo l’approvazione della variante al Prg di Termoli, arrivata pur tra le polemiche dell’opposizione e dei Comitati. Che hanno polemizzato sulla decisione di assegnare l’appalto, visto che tra pochi giorni si pronuncerà il Tribunale amministrativo del Molise.

“C’è un ricorso al Tar che si discuterà il 22 novembre – il commento del presidente del Coordinamento No tunnel Gervasio Barone – non si comprende come mai si è proceduto così in fretta a un’aggiudicazione definitiva, senza la certezza del finanziamento pubblico. E’ un azzardo e una sfida alla Regione”. Regione che aveva chiesto di approfondire le procedure. Anche con una nota ufficiale dei giorni scorsi.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale