HomeNotizieCRONACAFa esplodere un petardo e si ferisce: paura per un isernino

Fa esplodere un petardo e si ferisce: paura per un isernino

I carabinieri hanno presidiato l’intero territorio provinciale per garantire un Capodanno tranquillo a residenti e vacanzieri. Nei guai un automobilista ubriaco finito con la macchina contro un guardrail


ISERNIA. Paura per un isernino che la scorsa notte si è lievemente ferito a causa dell’esplosione di un petardo. L’uomo è stato accompagnato al Pronto Soccorso dove è stato medicato. A Venafro, invece, un automobilista ubriaco è finito contro un guardrail. I carabinieri, intervenuti sul posto, lo hanno denunciato.

Questi gli unici incidenti che si sono registrati nel corso della prima notte del nuovo anno. A tracciare il bilancio sono i Carabinieri che hanno presidiato e monitorato l’intero territorio provinciale.  Il servizio ha riguardato la circolazione stradale, lo spaccio e la prevenzione dei reati predatori, con lo scopo di garantire ai cittadini residenti e a tutti i turisti la sicurezza dei festeggiamenti di fine anno.

I servizi sono stati svolti con l’impiego di pattuglie dei Nuclei Operativi e Radiomobile e delle Stazioni rispettivamente delle Compagnie di Isernia, Venafro e Agnone, attenzionando luoghi frequentati dai giovani in occasione delle numerose manifestazioni, al fine di scongiurare spiacevoli episodi, incidenti pirotecnici e a tutela del rispetto delle norme sulla circolazione stradale.

Complessivamente, sono state controllate 85 persone e fermati 62 veicoli, effettuati controlli con l’etilometro, elevate contravvenzioni al Codice della strada e ispezionati esercizi pubblici. A Isernia, si è registrato un solo lieve ferito a causa degli effetti dei fuochi pirotecnici.

Nella notte, un uomo, ha perso il controllo dell’auto mentre percorreva una strada di Venafro danneggiando il guardrail. L’uomo sottoposto ad accertamenti tramite etilometro è risultato avere un tasso alcolemico superiore al limite previsto dalla normativa vigente. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Venafro, intervenuti sull’incidente, hanno fatto scattare una denuncia nei confronti del conducente alla competente Autorità Giudiziaria, per guida in stato di ebrezza alcolica, con il sequestro dei veicolo ed il ritiro della patente di guida.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Campobasso, un ‘murale’ per la Polizia: l’opera dei ragazzi del liceo...

Il risultato del progetto di alternanza scuola-lavoro svolto dagli studenti nel corso dell’anno. Ieri la visita del direttore della Scuola Allievi ai giovani artisti CAMPOBASSO....