HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIIl Molise non esiste, "ma è divertentissimo": su Cosmopolitan l'invito a fare...

Il Molise non esiste, “ma è divertentissimo”: su Cosmopolitan l’invito a fare le vacanze in regione

La presigiosa rivista di lifestyle ‘scopre’ le eccellenze turistiche e i percorsi molisani e lancia l’invito a organizzare qui la propria estate in comitiva… e non solo


ISERNIA. Ancora una volta, ‘nessuno è profeta in patria’. Mentre nelle stanze di palazzo ci si arrovella sul modo migliore per rilanciare il turismo in Molise – con risultati non proprio eccelsi, a giudicare dai recenti rating nazionali – altrove si fa promozione nel modo più semplice ed efficace: scoprendo le ricchezze che già esistono e parlandone. Così il Molise, ‘la regione che non esiste’, è finito sulle pagine di Cosmopolitan, importantissimo magazine di moda e lifestyle, come meta turistica consigliata per le vacanze con gli amici tutto l’anno.

L’articolo a firma di Valentina Ciannamea risponde direttamente alla domanda che spesso le comitive di ragazzi si fanno quando organizzano una vacanza: “Si, ma in Molise che si fa?”. Ebbene, si fa molto più di quello che anni di dimenticatoio potrebbero far credere. In estate, a Termoli ci si gode la movida notturna sui due lungomari, con sport d’acqua dal surf al sup, locali, dj set, e anche esperienze naturalistiche con le Isole Tremiti distanti giusto un’oretta, dove ci si può immergere “in un mare cristallino tra i più belli d’Italia”. Per dormire, il centro storico, dove viene citato il Rejecelle – ovvero il vicolo più stretto d’Italia, una curiosità tutta molisana – e vengono consigliati gli alberghi diffusi: “Strutture alberghiere nate grazie alla ristrutturazione di antichi borghi. Le camere sono così ricavate nelle antiche casette del borgo: si tratta di un modo di pernottare alternativo che ti permette di vivere, almeno in parte, come in un tradizionale borgo molisano”.  

Ma l’articolo esplora anche le zone interne. “Il bello della regione Molise è che puoi fare vacanze tutto l’anno perché oltre al mare di Termoli, puoi dedicarti alle attività e agli sport invernali sulle montagne dell’Appennino”. Ci sono così consigli sul trekking, il rafting e i percorsi in bici nel parco della Maiella, l’invito a (ri)scoprire le zone archeologiche di Altilia e San Vincenzo e i tanti, bellissimi borghi molisani – “se vuoi conoscere l’anima più intima e tradizionale del Molise”, con un occhio per il turismo ‘green’ nel Parco Nazionale, nell’Alta Valle del Volturno o all’oasi Le Mortine; si parla dei centri health and wellness, come la Domus Aurea, e si citano il parco fluviale del Biferno e la cucina nostrana, fatta di “piatti tipici regionali con prodotti coltivati e realizzati direttamente sul territorio”. Più promozione di così…

Pietro Ranieri

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

GambaMusicFest, la super banda e le ‘maitunate’ estive entusiasmano la piazza

Grande serata ieri a Gambatesa per una iniziativa nuova. Si sono riuniti tantissimi musicisti originari del posto. Felice il sindaco Carmelina Genovese. Il Presidente...